I diversi vulcani e crateri vulcanici sull'Isola d'Ischia

Sparsi per tutta l’Isola d’Ischia vi sono più di 40 vulcani. Dal momento che l’Isola d’Ischia si è formata recentemente (ca. 55.000 anni fa) diversi vulcani sull’Isola hanno ancora una forma conica, non essendo stati erosi dagli agenti atmosferici.
Il vulcano più bello e con una forma conica abbastanza accentuata è sicuramente il vulcano del Rotaro che si trova a Nord dell’Isola d’Ischia nel Comune di Casamicciola Terme.
Qui di seguito sono riportati alcuni vulcani facilmente riconoscibili situati in diverse zone dell’Isola d’Ischia:
  • Il Rotaro si trova a Nord dell’isola nel Comune di Casamicciola Terme.
  • Il Montagnone/ Maschiata Si trova a Nord presso Ischia Porto.
  • Il Duomo vulcanico di La Roja a St'Angelo nel Comune di Serrara Fontana
  • Il catere del Testaccio nel Comune di Barano d'Ischia.
  • Il Castello Aragonese si trova a Nord Est di fronte alla città vecchia di Ischia Ponte
  • La lava dell'Arso nel Comune di Barano ed Ischia
  • I crateri: Molara, Nocelle, Vatoliere nel Comune di Barano d'Ischia.
  • Il cratere di San Michele nel Comune di Ischia
  • Il Punta Imperatore / Campotese si trova ad Sud Ovest dell’Isola d’Ischia nel Comune di Forio d'Ischia.
  • Il cratere di Panza che si trova a Sud Ovest dell’Isola d’Ischia nel Comune di Forio d'Ischia.
  • La lava di Zaro che si trova a Nord Ovest dell’Isola d’Ischia nel Comune di Forio d'Ischia.