Ischia. Trekking tra le Baie


Bilder beim Ausflug

Ischia: penisole, promontori, baie e vigneti

Mercoledì raduno ore 10:00

  • Raduno: ogni mercoledì in Panza-Centro, Piazza San Leonardo presso il Snack-Bar "Lina".
  • Coordinate: 40.708693, 13.874488
  • Bus di linea: 1 e CS.
  • Fermata: Panza centro
  • Difficoltà: facile
  • Lunghezza: 5,5 Km
  • Salita: 210 m
  • Discesa: 270 m
  • Durata trekking: 4 ore
  • Pausa pranzo: 1 ora
  • Durata escursione: ca. 5 ore
  • Fine escursione: Panza (Sorgeto)
  • Preis: € 17,00/persona
  • Transfer A/R € 9,00/persona (su prenotazione)

ATTENZIONE: la prenotazione è obbligatoria. Si paga direttamnete alla partenza! Non c'è bisogno di anticipo ne di caparra!

Transfer A/R € 9,00/persona da: St'Angelo 09:20h; Panza 09:30h; Cuotto/Citara 09:25h; Forio Zentrum 09:20h; St‘Francesco 09:15h; Lacco Ameno: 09:10h; Casamicciola 09:05h; Ischia Porto/Ponte 08:55h; Cartaromana 08:50h; Maronti 08:35h 

Questa bellissima escursione ci porta a sud-ovest dell'Isola d'Ischia. Partendo dal paese di Panza, attraversiamo prima il grande cratere vulcanico del "Campotese". La bocca del cratere è terrazzata con vigneti lussureggianti, favoriti dal fertile suolo vulcanico. Durante il trekking chiariamo come il le vigne venivano coltivate in passato e quali sono adesso i presupposti per la viticoltura. Arrivati nel centro di Panza, seguiamo un anfratto che va verso il mare. In questo modo si raggiungono le baie di Pelara e Sorgeto. Il tour si conclude, per chi è interessato, con una degustazione di vini (non inclusa nel prezzo) presso un'antica cantina greca: "l’Antica Fattoria Greca".

CONSIGLIO: La cantina si trova direttamente sulla Baia di Sorgeto, dove affiora l'acqua termale in superficie. Se vuoi, puoi fare il bagno dopo l'escursione.

CONSIGLIO DEL GEOLOGO: L'acqua termale è calda, quasi a 90° C alla sorgente. Puoi usare l’acqua bollente per preparare un piccolo spuntino. Porta con te patate od uova ed un mestolo. Usa il mestolo per mettere le patate e le uova nell'acqua calda e lasciale bollire. C'è già abbastanza sale nell'acqua!

Questa escursione è fattibile anche nei periodi più caldi dell'anno (Luglio/Agosto). Si và per i boschi e non si è esposti al sole. Si consiglia di indossare scarpe comode ed adatte a percorsi sterrati.

Si inizia l’escursione presso Panza, una frazione del Comune di Forio. Raggiungiamo il cratere più grande della parte ovest dell’Isola d’Ischia attraversando stupendi vigneti. Si arriva poi nella pittoresca cittadina di Panza, costruita tutta attorno ad un mini cratere vulcanico. Andando verso il mare si raggiunge un imponente vallone lussureggiante che si apre improvvisamente davanti a noi con la sua bellezza romantica/selvaggia. Qui si vedono i vecchi terrazzamenti che una volta erano utilizzati per la coltivazione della vite. Con un po' di fortuna raccoglieremo l’ossidiana e delle pomici leggere come piume. Attraversando la macchia mediterranea raggiungiamo il Monte di Panza. Da qui si vi è un panorama mozzafiato sulle diverse baie dei dintorni: Pelara, Sorgeto, Cavagrado e Maronti. Proprio sotto di noi si apre la Baia di Sorgeto con le sue sorgenti termali che arrivano fino a 95°C. Qui può fare il bagno a mare tutto l’anno, in quando l’acqua di mare è riscaldata dalla sorgente termale.

Questi sono gli Highlights che si vedranno e verranno spiegati durante la escursione:

  • vigneti
  • cratere vulcanico
  • ossidiana
  • pomice
  • baia di Pelara
  • Baia di Sorgeto
  • Baia di Cava Grado
  • Baia dei Maronti
  • Monte di Panza
  • Panza
  • Chiesa di San Leonardo

SUGGERIMENTO: Pausa pranzo. Per ogni escursione è prevista una pausa pranzo. Ci si ferma sempre presso locande, trattorie, agriturismo e ristoranti tipici delle zone rurali dell’Isola d’Ischia per gustare le specialità locali ed ammirare il panorama. Qui si può scaricare il menu » con i relativi prezzi. Ognuno può quindi scegliere se pranzare presso la locanda oppure portare con sé il pranzo a sacco. In questo caso ci si può sedere al tavolo insieme al gruppo, anche non consumando.

Se vuoi, puoi venire al punto d'incontro dopo esserti registrato. Di seguito troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno per raggiungere in autonomia il punto di raduno a Forio/Panza.

Raduno

Trasporto pubblico

Questo tour è facilmente raggiungibile con gli autobus CD e CS. Scarica il nostro file .pdf per le distanze e i tempi di percorrenza Scarica qui il file in .pdf »

Porta con te il file, esso contiene tutte le informazioni necessarie per raggiungere la giusta fermata. In caso di necessità, mostra all'autista la cartina, ti farà scendere alla fermata giusta.

Parcheggi

I parcheggi al punto di raduno sono sul ciglio della strada, vi sono anche parcheggi pubblici contrassegnati (linee blu) con il ticket parcheggio.
Importante: l'escursione non termina al punto di partenza! Se vieni in macchina, compra in anticipo un biglietto dell'autobus pubblico per poter raggiungere l'auto dopo l'escursione.

CONSIGLIO: Pianifica di arrivare al punto di raduno con almeno 40 minuti di anticipo, in quanto gli autobus non viaggiano sempre in orario. Se vuoi arrivare in sicurezza e comodità al punto d'incontro e tornare, dopo l’escursione, in hotel senza sprecare tempo, è sufficiente ordinare il nostro servizio di transfer A/R per l'escursione.

prenota l'escursione » invia E-Mail »

Prenotazioni